News

Innovazione e giovani talenti: Elitron accoglie gli studenti delle scuole del territorio come sede del PMI Day 2016

Innovazione e giovani talenti: Elitron accoglie gli studenti delle scuole del territorio come sede del PMI Day 2016

Monte Urano, 11 novembre 2016 – Si è svolta in Elitron la 7° edizione del PMI Day, giornata nazionale delle piccole e medie imprese, accogliendo più di 40 studenti delle scuole del territorio organizzando un seminario su imprenditorialità ed innovazione tecnologica. Con questo appuntamento, svolto parallelamente su scala nazionale e che è negli anni fortemente cresciuto, studenti e insegnanti, ma anche giornalisti e amministratori locali, hanno avuto l’opportunità di entrare nelle imprese del loro territorio e conoscere l’attività e l’impegno degli imprenditori e delle persone che vi lavorano. Lo scopo dell’iniziativa promossa da Confindustria è quello di parlare ai giovani studenti andando a creare una sinergia costruttiva con la formazione scolastica mostrando l’effettiva applicazione di ciò che viene empiricamente impartito nelle aule e, al contempo, far toccare con mano le attività alla base del funzionamento di una realtà aziendale di stampo imprenditoriale. Durante l’evento, 40 ragazzi di due classi dell’Istituto Tecnico e Tecnologico “G. e M. MONTANI ” di Fermo, hanno potuto toccare con mano gli innovativi sistemi da taglio automatizzato per il mondo della comunicazione visiva e dell’industria della calzatura, per i quali Elitron rappresenta lo stato dell’arte a livello di innovazione, assieme ad una sessione di mentorship su cosa vuol dire essere imprenditori e sull’importanza della formazione.
“La formazione in Elitron è un tema di importanza fondamentale” – afferma Sara Gallucci Responsabile Sales & Marketing – “sia che riguardi l’acquisizione di nuove skills per il personale interno o che rappresenti il trasferimento di competenze tecniche a stakeholders esterni alla nostra realtà. Siamo un’azienda che vuole e deve essere innovativa e che perciò deve necessariamente guardare al futuro ed il futuro sarà fatto principalmente dalle persone che saranno qui per viverlo. Se non contribuissimo attivamente, con la nostra partecipazione ad iniziative di questo tipo, al mentorship dei talenti del domani rischieremmo di andare a ridurre il potenziale innovativo intrinseco all’azienda dal momento che l’innovazione non può sussistere laddove non c’è confronto con l’esterno”.

PDF Download

This is a unique website which will require a more modern browser to work! Please upgrade today!